Se hai intrapreso la strada della ricostruzione unghie devi per forza utilizzare una buona lampada UV, meglio conosciuta come fornetto per le unghie.

La lampada UV ha infatti lo scopo di far indurire (polimerizzare) il gel che andrai ad applicare alle unghie finte.

Come funziona la lampada UV quindi?

Occorre inserire la mano o il piede a seconda di dove applicherai le unghie finte, all’interno della lampada che andrà a polimerizzare il gel che avrai applicato.

Si parla di gel e di lampada UV perchè questa tipologia di prodotti per la ricostruzione delle unghie non sono smalti che necessitano di semplice aria che li asciuga, bensì dei raggi UV.

NB:Precisiamo che i raggi veramente dannosi per la pelle sono i raggi UV-B e UV-C. Quelli invece utilizzati da tali lampade sono i raggi UV-A.

 

 

Il processo di polimerizzazione o indurimento delle unghie con la lampada UV

 

Come ti ho spiegato più volte in questo sito, esistono diverse lampade UV in commercio, a prescindere dall’utilizzo didattico o professionale, le migliori lampade UV sono quelle che hanno un potenza di almeno 36 Watt e composte da 4 bulbi di 9 Watt (9×4=36W).

Attraverso i raggi UV (raggi luminosi di colore violetto) è infatti possibile attivare quel processo chimico (polimerizzazione) che permette in circa 2 minuti di indurire il gel applicato nelle unghie sia di mani che piedi.

L’utilizzo di una lampada UV è veramente semplice:

1 – esegui prima il trattamento estetico delle unghie

2 – applica il primo strato del gel

3 – accendi la lampada

4 – imposta il timer

5 – inserisci la mano

NB: Considera che dovrai inserire la mano all’interno della lampada UV ogni volta che farai un passaggio di strato di gel. Stessa cosa anche per il fissaggio della nail art.

 

I migliori Bulbi per lampade UV: Quali scegliere

La cosa da valutare quando si comprano le lampade UV, sono proprio i bulbi che di solito hanno una durata di circa 1000 ore.

I bulbi in caso di malfunzionamento, non possono essere riparati, vanno semplicemente sostituiti appena cominciano a scaricarsi.

Dove si comprano?

Puoi trovarli in qualsiasi negozio specializzato in forniture per estetista o via internet nei migliori siti web specializzati.

NB: Prima di acquistare, assicurati che abbiano lo stesso attacco di quelli presenti nella tua lampada UV

 

Manutenzione dei Bulbi per la lampada UV

Dato che non si possono riparare, la cosa migliore che puoi fare è fare attenzione alla manutenzione dei bulbi per farli durare più a lungo. In caso di spostamenti, assicurati di trasportare la lampada UV con attenzione ed assicurarti che non subisca urti.

Le lampade UV che dovrai acquistare dovranno sempre avere il marchio CE originale, se vuoi fare un buon acquisto ed evitare fregature o prodotti di dubbia qualità e provenienza.

Lampada uv come funziona e come si usa
5 (100%) 5 votes